LETTeratURA TRIBOLATA

Mi sveglio presto, 6 – 6, 20. Mi rimetto in sesto. Caffè. Piglio Ana Maria Sandu, Fata din casa vagon che da mesi circolava per casa in attesa di lettura. Verso le nove, mi viene voglia di chiudere il libro e andarmene a spasso. Scritto, è scritto bene, ma qualcosa non fila. Saranno gli avanzamenti e le regressioni temporali, la scrittura fitta-fitta, sarà l’atmosfera cupa di una famiglia in disfacimento, boh, non capisco. Chiedo consiglio alla prefazione di Mircea Cărtărescu, cosa che solitamente non faccio mai. Mi dice: “Hai pazienza, lo merita”. Se lo dice Cărtă, sarà vero. Non convinto però faccio una puntatina anche sui libri terrorizzati, anche qui rassicurazioni. Che fare? Si chiedeva Lenin. Andiamo avanti…Verso le 10 le nuvole iniziano a diradarsi, la lettura riprende a girare. Alle 12 e 30 sprofondo nel racconto come la protagonista Ileana affonda nel fiume Şuşiţa. Riemergo alle 14 con questi pensieri: La ragazza della casa vagone alla fine si è rivelata una lettura sorprendente; mi ha lasciato un po’ intontito e con una gran voglia di riaprire il libro per rileggerne dei passaggi. Il romanzo ruota attorno a tre donne Viorica, Ileana, Ina – nell’ordine nonna, madre e figlia – immerse in un orizzonte sociale e sentimentale disperato, fatto di compagni alcolizzati, violenza dentro e fuori la famiglia. Il romanzo è costellato da immagini dure, crude, ma non gratuite. L’autrice, infatti, riscrive questo mondo marginale attraverso una evocazione poetica di ricordi ed eventi che si srotolano in modo non rigidamente ordinato nell’arco di 40 anni, spesso proiettandoli  da più prospettive. Le tre protagoniste in un certo senso sembrano fondersi in un unico modello femminile (autobiografico?), come le tre stanze della casa vagone che si compenetrano senza soluzione di continuità. E la fine del libro, che non rivelo, con il suo corso sconcertante e paradossale, conferma questa idea. Il titolo, lo stesso. Abbasso le serrande puntando sulla copertina: un’opera di Suzana Dan, un’artista di cui si sente parlare sempre di più, pure in Italia.

Annunci

0 Responses to “LETTeratURA TRIBOLATA”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




agosto: 2007
L M M G V S D
    Set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Contatti

anzianità di servizio

Blog Stats

  • 60,226 hits

Catrafuse Photos

rokkaku

drieu

carmelo

perec

Michael Wolf

Altre foto

RSS la rinascita balcanica

  • Concluso senza problemi il processo di votazione, KQZ: Partecipazione nazionale del 43.88% 25 giugno, 2017
    Tirana - Si è chiuso ufficialmente alle ore 20:00 il processo di votazione su scala nazionale. Alle ore 18:45 la Commissione Centrale delle Elezioni ha preso la decisione di estendere di un'ora la possibilità di votare, data la bassa affluenza alle urne. Alle ore 07:00 di questa domenica 25 giugno hanno preso il via le elezioni parlamentari 2017 nella R […]
  • Strategia nazionale per efficienza energetica 2030: 52% di energie rinnovabili 25 giugno, 2017
    Rabat - La strategia nazionale per l'efficienza energetica entro il 2030, sotto la visione del Re Mohammed VI, per la transizione energetica e il rafforzamento delle energie rinnovabili, si propone di raggiungere il 52% di energia rinnovabile, ha affermato il Ministro marocchino per l'Energia, le Miniere e lo Sviluppo sostenibile, Aziz Rebbah. Il M […]
  • Elezioni 2017: Avviato ufficialmente il processo di votazione 25 giugno, 2017
    Tirana - L'Albania ha organizzato questa domenica 25 giugno, le elezioni parlamentari, le 9° da quando è stato istituito il pluralismo. Oltre 3.450.000 cittadini sono stati invitati ad esercitare il proprio diritto di voto la cui partecipazione, come al solito, è fortemente influenzata dall'elevato numero di emigrati ai quali è impossibile partecip […]
  • Dopo Emirati Arabi Uniti e Qatar, anche Iran opta per mediazione dell'Algeria 25 giugno, 2017
    Algeri - Dopo inviati di altissimo livello sia del Qatar che degli Emirati Arabi Uniti, così come interviste telefoniche con i funzionari della regione nord-occidentale della Penisola araba, Hegiaz, il Ministro degli Affari Esteri iraniano Mohammad Jawad Zarif, ha rivolto un appello ad Algeri al fine di partecipare alla risoluzione della grave crisi diplomat […]
  • Dalekovod costruisce linea di trasmissione in Norvegia 22 giugno, 2017
    Zagabria - Uno dei principali distributori di energia elettrica della Norvegia, l'azienda BKK NET AS, ha pubblicato, venerdì 23 giugno, che prevede di conferire alla società croata Dalekovod il contratto per la costruzione della linea di trasmissione di 420 kV Modalen - Mongstad. Dopo il processo di valutazione, l'offerta della società Dalekovod è […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: