Алекса́ндр Иса́евич Солжени́цын

Il primo compleanno di Catrafuse cade mentre cade un  uomo libero, libero davvero: Aleksandr Isaevič Solženicyn. Quale onore. Solzhenitsyn e’ anche un asteroide . E proprio un asteroide impazzito deve essere sembrato  alla nomeklatura comunista     questo russo – decorato al fronte nella seconda guerra mondiale, decorato con otto anni di lager per alcune allusioni su Stalin, decorato con un cancro strappato all’ultimo momento in Uzbekistan – quando si presentò con Un giorno nella vita di Ivan Denisovich. Un asteroide impazzito deve essere sembrato agli americani quando questo Uomo –  decorato con un premio Nobel, decorato con un espulsione dal proprio paese, decorato con un esilio coatto negli Stati Uniti – si presenta a Harvard, era il 1978, guerra fredda – fredda, e serenamente afferma: But should someone ask me whether I would indicate the West such as it is today as a model to my country, frankly I would have to answer negatively. No, I could not recommend your society in its present state as an ideal for the transformation of ours. Poi volterà per sempre le spalle a questo mondo per rientrare nel suo bosco di idee e valori. Nel 1994 ritorna nella sua Russia: un paese saccheggiato, deturpato, fuori dalla sua orbita. Di questo corpo celeste mi va di ricordare il controcanto dedicato di recente al Kosovo e ripreso sul giornale serbo Vecernje Novosti:

Ai serbi che continueranno a vivere in una terra serba e strappata ingiustamente. Negli anni difficili che sono trascorsi fin ora, avete gia’ subito distruzione, violenze ed assassini. Hanno colpito le vostre case, le chiese mentre gli incendi hanno devastato le scuole. Che il Signore vi dia il coraggio di restare anche nel futuro accanto alle tombe dei vostri cari!” Ancora una volta fuori dal coro.

Господи помилуй

P.S.

L’attuale capo dello stato italiano Giorgio Napolitano scriveva nel 1974 un articolo per giustificare l’espulsione di Solzhenitsyn dall’allora Unione Sovietica: una macchietta…io non ho avuto lo stomaco di linkarlo…ma chi cerca trova e i cocci sono suoi.

Annunci

0 Responses to “Алекса́ндр Иса́евич Солжени́цын”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Contatti

anzianità di servizio

Blog Stats

  • 61,223 hits

Catrafuse Photos

RSS la rinascita balcanica

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: