Béla Lugosi a Lugoj

La casa natale di Béla Lugosi

Durante  queste feste sacro-gastronomiche, tra un bicchiere di vino e una sarma, dalle lucette  intermittenti dell´albero è apparso il volto pallido di Béla Lugosi. Sono Béla, o meglio Béla Ferenc Dezso Blasko  Lugosi, nato qui a Lugoj, allora Impero Austro-Ungarico oggi Romania, poi emigrato  negli USA per diventare vampiro – mi ha detto. Béla,  caro Béla, non ti avevo dimenticato,  anzi mia cognata Roxana mi ha indirizzato verso un blog di un benemerito americano (uno dei pochi) che vorrebbe rispolverare un po´ la tua maison di Lugoj per affermare che il sangue non si trasforma in acqua. Anni fa, mi spiega il caro Michael Nork, era venuto a Lugoj Gary D. Rhodes un tuo scatenato ammiratore che riuscì a individuare la tua casetta in  Kirchengasse al numero 6 (oggi Strada Bucegi 6).  Anni fa  s´era occupato di te un documentarista di Timisoara emigrato da qualche parte in Europa (Svezia mi pare) Florin Iepan: “Bela Lugosi, The Fallen Vampire” cioè in romeno  “Bela Lugosi, vampirul căzut”. Un tuo concittadino -Cristian Ghinea – ha pubblicato  in romeno un buon articoletto qui…dove mi racconta dei tuoi disguidi  matrimoniali, del tuo finale di esistenza   scalcagnato …intanto nella mia  attuale residenza  di vacanza, in cantina, di notte, svolazza un pipistrello,magari lo conosci.

0 Responses to “Béla Lugosi a Lugoj”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




dicembre: 2008
L M M G V S D
« Nov   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Contatti

anzianità di servizio

Blog Stats

  • 58,749 hits

Catrafuse Photos

rokkaku

drieu

carmelo

perec

Michael Wolf

Altre foto

RSS la rinascita balcanica

  • Presentati gli elicotteri Kiowa Warrior 8 dicembre, 2016
    Zagabria - Sedici elicotteri OH-58D Kiowa Warrior, i tre simulatori, pezzi di ricambio e le attrezzature acquistati nell'ambito del progetto di dotare le Forze Armate della Croazia con gli elicotteri d'attacco e di ricognizione, grazie il sostengono del Governo e delle Forze Armate degli Stati Uniti (USA), sono stati presentati giovedì, 8 dicembre, […]
  • Ambasciatore di Israele: Burocrazia ostacola cooperazione commerciale senza frontiere 8 dicembre, 2016
    Zagabria - L'importanza di Israele per la Croazia è stata costatata nella serata di giovedì 8 dicembre, in occasione del ricevimento di Zagabria ''Il raduno festoso'', organizzato dall'ambasciata israeliana e il Business Club croato-israeliano. E' stata l'occasione per rafforzare i rapporti commerciali ed amichevoli tr […]
  • Nikolic si è detto soddisfatto del livello di cooperazione tra Serbia e Kazakistan 8 dicembre, 2016
    Belgrado - Il Presidente della Serbia, Tomislav Nikolic, nel corso dell'incontro con l'ambasciatore del Kazakistan, Nurbah Rustemov, avvenuto quest'oggi, 9 dicembre, si è detto soddisfatto del livello di cooperazione tra i due Paesi, notando che le relazioni bilaterali sono cordiali e sincere. "La vicinanza dei due Paesi e i due popoli ha […]
  • Hahn in visita in Montenegro 8 dicembre, 2016
    Podgorica - Il presidente del Partito Democratico dei Socialisti (DPS), Milo Djukanovic, ha incontrato, giovedì 8 dicembre, il Commissario europeo per l'Allargamento e la Politica di Vicinato, Johanes Hahn, con il quale ha parlato dell'attuale situazione politica in Montenegro e le prospettive nel processo delle integrazioni europee, riferisce il p […]
  • In Bosnia ci sono 500 società fittizie di arabi 8 dicembre, 2016
    Sarajevo - Secondo ancora i risultati incompleti dell'indagine "Beni immobili" (Nekretnine), di 700 persone giuridiche controllate in Bosnia-Erzegovina (BiH), circa 500 sono fittizie e, in gran parte, sono in possesso dei cittadini provenienti dal Kuwait, dagli Emirati Arabi Uniti (EAU) e dalla Libia. I dati completi dell'indagine attuata […]

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: